23-26 ottobre 2022: una data che segna un ritorno importante di un evento altrettanto decisivo. Si tratta di Pack Expo International, la fiera internazionale di massimo rilievo per i settori del packaging e del processing che, dopo 4 anni, torna a Chicago - USA.

Un appuntamento dinamico e completo, con momenti di formazione, occasioni di networking e, soprattutto, con la presenza di tutti i player di riferimento, pronti a portare alla ribalta l’innovazione tecnologica e di processo.

CONTATTACI
Scopri di più
RICHIEDI UN BIGLIETTO GRATUITO
Scopri di più
VISITA IL SITO DELLA FIERA
Scopri di più

Tra i protagonisti più importanti, Robopac e OCME esporranno al Booth North Hall #5906 le soluzioni di confezionamento di fine linea più innovative, collaudate e affidabili che il Gruppo ha realizzato per rispondere con efficacia alle necessità di differenti settori merceologici. 
Una dimostrazione della forza evolutiva che il know-how di Aetna Group, unitamente alla filiale produttiva Robopac USA, sa costantemente trasmettere e diffondere in tutto il mondo. E merito della logica di One Global Company che pone la qualità e il servizio quali cardini essenziali della propria presenza internazionale, garantendo l’eccellenza del Made in Italy nei più importanti mercati al mondo.  

Tra le tecnologie d’eccellenza in ambito Stretch Wrappers, lo stand ospiterà Robot S7, la stand alone super flessibile, semovente con film estensibile e tecnologia R-Connect, in linea con tutti i requisiti di industry 4.0 e ideale per gestire prodotti di qualsiasi dimensione, forma e peso. Ci sarà anche Technoplat, per l’avvolgimento del pallet in modo completamente automatico: si inserisce alla fine del ciclo di avvolgimento per tagliare, fissare e saldare la parte finale del film; poi Masterwrap HD, avvolgitrice semi-automatica a braccio rotante ideale, per la stabilizzazione di carichi instabili e pesanti. Non mancherà neppure la nuova avvolgitrice estensibile orizzontale Orbit R ad anello rotante, che ha la possibilità di essere aggiunta a celle di lavoro o linee integrate ed è studiata per gestire, con velocità ed efficienza, prodotti allungati come porte, finestre, armadi, estrusi di alluminio e pavimenti. Direttamente dalla produzione USA arriva LT Automatic Stretch Wrapper, il nuovo avvolgitore a tavola rotante che, con i suoi 40 pallet/ora, si pone come entry level di alto livello, garante di elevate performances per velocità, dimensioni ridotte, minore consumo del film e maggiore sicurezza per gli operatori.

Non mancano poi le principali soluzioni per il confezionamento: a partire dalla linea di incartonatrici Prasmatic TC, ergonomiche, modulari e flessibili, con veloce cambio formato e produzione tra 35 e 85 pacchi al minuto. Sotemapack WA 20, invece, è la soluzione con dimensioni compatte per velocità fino a 20 colpi/minuto e funzionamento in alternato, disponibile in varie configurazioni e perfetta per gestire prodotti come buste flessibili e buste rigide. 
Queste due tecnologie saranno poi oggetto di demo live: la prima con vassoi di varie dimensioni e confezionamento di bottiglie, la seconda gestirà invece confezioni di riso.

A completamento della proposta a Pack Expo, i palettizzatori TopTier, disponibili con fasciatura estensibile integrata, e le soluzioni intralogistiche firmate OCME che, con gli LGV a guida laser, riducono i costi di manodopera e, contemporaneamente, migliorano l’efficienza produttiva.

Robopac, OCME, in sinergia con le realtà del Gruppo presenti negli Stati Uniti, saranno dunque tra i top player degli espositori per portare il meglio dell’innovazione in termini di tecnologia, R&D e servizio al cliente, garantendo ancora una volta l’eccellenza di Aetna Group nel mondo.

torna all'inizio