La rivoluzione industriale 4.0 ha inciso anche sul settore della logistica. La crescente richiesta di flessibilità e di tempistiche veloci ha imposto una nuova concezione del magazzino, dello stoccaggio e della movimentazione delle merci.

Seguendo dunque questa corrente, e dando comunque voce alla costante evoluzione che da sempre caratterizza il settore, l’innovazione sarà al centro della nuova edizione di LogiMAT, la più grande fiera internazionale in Europa per l’intralogistica che si svolgerà a Stoccarda (Germania) dal 31 maggio al 2 giugno 2022 presso lo Stuttgart Trade Fair Centre.

Robopac e OCME saranno espressione di questo cambiamento, esponendo le proprie soluzioni tecnologiche presso la Hall 1 / Booth K68. I due principali brand del gruppo, infatti, hanno messo in sinergia le proprie competenze per soddisfare le richieste di movimentazione a tutti i livelli di automazione.

OCME, infatti, vanta un’esperienza quasi ventennale nello sviluppo di soluzioni di logistica interna e di movimentazione da e per il magazzino, è si è affermata nei principali mercati internazionali per l’elevato livello di automazione delle sue soluzioni LGV: l’ampia gamma di veicoli a guida laser della famiglia AURIGA soddisfano molteplici richieste con grande competenza e autonomia, offrendo una risposta tailor-made ai diversi settori industriali e merceologici.

Altrettanto performante ma per il segmento a basso livello di automazione è INTEGRA, il carrello AGV di Robopac Machinery con forche di copertura adatto alla movimentazione di pallet all'interno dello stabilimento, e presente allo stand di LogiMAT. La sua elevata produttività gode di batterie al litio che consentono cicli di carica ottimali e la massima durata e che, unitamente ai motori a corrente alternata, rendono l’AGV in linea con i principi di sostenibilità. Ideale per lavorare in spazi ristretti, permette di gestire carichi fino a 1500 kg e fino a 675 mm di altezza, con un errore massimo di posizionamento di 10 mm. Preciso – dunque -, produttivo, sostenibile e sicuro, Integra si dimostra anche molto flessibile e offre una risposta efficace alle diverse tipologie di prodotto.

A LogiMAT il gruppo porterà anche la macchina avvolgitrice automatica Technoplat CS TP3 della Business Unit Robopac Machinery, la soluzione innovativa per eseguire l’avvolgimento del pallet in modo completamente automatico. La macchina è dotata del Gruppo Pinza e Taglio Film con spalmatore che assicurano l’aggancio, il taglio e la spalmatura della coda del film, in modo che rimanga perfettamente aderente al pallet. Inoltre, la tecnologia R-Connect risponde proprio alle richieste 4.0 dell’industria: un sistema di monitoraggio tecnologicamente avanzato che consente un controllo completo del funzionamento delle sue applicazioni automatiche e semi-automatiche e un supporto totale al cliente finale, che si trova con una gestione “chiavi in mano” per gestire con estrema tranquillità e sicurezza tutte le soluzioni Robopac.

 

Contact us
More info
Ask a FREE ticket
More info
Visit fair's website
More info
How to get here
More info
torna all'inizio