24.01.20

UPAKOVKA 2020

ROBOPAC VOLA A MOSCA A UPAKOVKA, LA FIERA INTERNAZIONALE
DEL PACKAGING E DEL PROCESSING

28 gennaio 2020Dal 28 al 31 gennaio Mosca è pronta a diventare centro nevralgico di innovazione tecnologica e di processo per il Packaging e per il Processing. Presso l’AO Expocentre Krasnaja Presnja, infatti, si svolgerà la nuova edizione di Upakovka, fiera internazionale del packaging e del processing dove sono attesi numerosi visitatori ed espositori per offrire un punto di vista privilegiato e altamente specializzato sugli sviluppi di un segmento produttivo di grande importanza.
Il Gruppo Robopac sarà tra i protagonisti di questa kermesse di grande rilievo internazionale e porterà allo Stand di rappresentanza Forum C21 il proprio know how, maturato da anni di ricerca, investimenti e sviluppo nell’ambito del fine linea del packaging.
 
Un plus valore verrà conferito dal gruppo grazie alla politica sinergica che Robopac ha messo in atto in nome del principio di “One Global Company” che la famiglia Aureli, a capo dell’azienda, ha fortemente voluto. Credendo molto nell’importanza delle proprie radici - che pongono l’headquarter a Castel San Pietro (Bologna, Italia) e business units dislocate lungo la principale arteria dell’Emilia Romagna, la Via Emilia - e valorizzando il potenziale offerto dal territorio, il gruppo Robopac vanta tuttavia una vocazione all’internazionalizzazione di grande impatto per l’industria, grazie agli 8 stabilimenti produttivi (di cui 5 nella Packaging Valley, 1 in Brasile, 1 in Cina e 1 negli USA) e alle 8 filiali internazionali, di cui una proprio in Russia.
 
Qui, la solida esperienza maturata da Robopac insieme a OCME e Sotemapack – eccellenze del settore entrate a far parte del gruppo – consente di presidiare un mercato di grande rilievo, con offerte mirate a soddisfare le esigenze precipue di ogni singola realtà produttiva e assicurando un servizio di customer care estremamente efficace e puntuale. La versatilità dei sistemi Robopac, infatti, garantisce la personalizzazione degli impianti di fine linea del packaging in base alle necessità del cliente, sostenendo sempre l’alto livello di performance proprio delle macchine Robopac che assicurano un basso consumo energetico e sono predisposte per la riduzione dell’utilizzo della plastica a favore del cartone nelle sue differenti declinazioni.

In questo sito vengono utilizzati cookie tecnici e analitici, per consentire la fruizione ottimale del Sito. Previa manifestazione del consenso, potranno essere utilizzati anche cookie di profilazione di terze parti. Per prestare il consenso, premere ok. Per maggiori informazioni LEGGERE QUI